Giulia Rossini – PIANISTA

Giulia Rossini Nata Milano il 28 aprile 1993, si è diplomata in pianoforte presso il Conservatorio di musica di Milano, dove studia sotto la guida della professoressa Silvia Rumi, con 10 e lode e menzione speciale. Attualmente frequenta l’Accademia Internazionale “Incontri col maestro” di Imola, nella classe di Leonid Margarius. Ha seguito masterclass tenute da Paul Badura-Skoda, Stefano Fiuzzi, Ilya Poletaev, Paolo Bordoni, Riccardo Risaliti, Alberto Baldrighi, Malcolm Bilson, Leonid Margarius, Anna Kravtchenko, Boris Petrushansky, Lang Lang, Mark Solé-Leris e Basinia Schulman, Idil Biret e Dmitri Bashkirov. Ha vinto diversi concorsi per giovanissimi talenti e successivamente il primo o il secondo premio di numerosi concorsi nazionali e internazionali. Ha partecipato a diverse manifestazioni musicali di numerosissime istituzioni milanesi – tra cui la Triennale, l’Università Popolare e l’Università Statale di Milano, l’Auditorium Verdi, la Sala Puccini e la Sala Verdi del Conservatorio, il Ridotto dei Palchi della Scala, il Museo diocesano – e di numerose altre città italiane, tra cui il Festival Mito e Cremona Pianoforte, ed europee. Nel 2009 ha debuttato presso la Sala Verdi eseguendo il concerto in re minore per pianoforte e orchestra di F.Mendelssohn-Bartholdy e nel 2012 alla Carnegie Hall di New York, in quanto vincitrice del I premio della sezione “professional adults” del Bradshaw and Buono International Piano Competition , e alla Fenice in quanto vincitrice del Premio Venezia.

Rossini Giulia

Torna alla pagina Musica classica & Jazz